Chieti Archivi - ilCencio.com

Chieti

Coronavirus: Conte chiama Rocco Siffredi per spiegare il metro di distanza

Il presidente del consiglio si affida al famoso abruzzese per spiegare il metro di distanza alla popolazione. Seguici su Facebook

Conte chiama l’influencer Razzi per convincere gli abruzzesi che il Molise esiste

Il presidente del Consiglio costretto ad affidarsi al miglior influencer abruzzese. Seguici su Facebook –> Il Cencio – Quotidiano lercio

Conte avverte i ristoratori: “Sotto i 20 arrosticini a testa non è considerata cena”

Il presidente del Consiglio invita i ristoratori a non occupare i tavoli senza motivo Seguici su Facebook –> Il Cencio

Abruzzo, nuovo DPCM: “Massimo 2 persone ed una scala per ogni pianta di ulivo”

Il nuovo decreto che regola la raccolta delle olive in Abruzzo [Notizia satirica, jet a coje la liv tranquilli!] Seguici

Arrestata nonna abruzzese mentre cucinava 25 piatti di pasta per i suoi 2 nipotini

L’assurda vicenda accaduta in Abruzzo, nella provincia di Pescara Seguici su Facebook –> Il Cencio – Quotidiano lercio d’Abruzzo Seguici

Abruzzo: mangia 52 arrosticini, vegano supera il record di Como

L’uomo, 45enne residente in Abruzzo dichiara: sono vegano ma l’ho fatto per la patria. Seguici su Facebook –> Il Cencio

Dopo il bonus bicicletta, in Abruzzo arriva il bonus Fornacella

Ovviamente solo per gli abitanti NON VEGANI dei comuni abruzzesi Seguici su Facebook –> Il Cencio – Quotidiano lercio d’Abruzzo

Retroscena, i terroristi a Silvia: “O mangi gli arrosticini cotti in padella o ti converti all’Islam”

“La decisione è stata molto facile da prendere”, racconta Silvia alla redazione de ilCencio.com Saggia decisione, bentornata Silvia!

Noia da quarantena: abruzzese compra 10.000 arrosticini e ricostruisce una pecora

Si è armato di pazienza ed ha ricostruito una pecora intera – come un puzzle – con tutti i pezzi

FLASH MOB: si affaccia dal balcone ed invece di cantare, bestemmia. Denunciato un abruzzese

C’è chi si sfoga cantando, c’è chi suona uno strumento musicale e c’è chi invece esprime la sua vicinanza bestemmiando.