Ragazzo viene friendzonato e poi multato. Gli agenti: "Non è più un affetto stabile" - ilCencio.com

Ragazzo viene friendzonato e poi multato. Gli agenti: “Non è più un affetto stabile”

Il danno oltre la beffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *